Accedere al servizio di caregiver

Accedere al servizio di caregiver

Con il termine caregiver (cioè assistente familiare) si indica un familiare che svolge mansioni di assistenza e cura a titolo gratuito e in modo continuato nei confronti di un parente non autosufficiente.

Non è necessario che il caregiver sia un convivente del malato, quello che definisce questa figura è la disponibilità h24 che il caregiver ricopre nella vita della persona affetta da patologie gravemente invalidanti.

Le mansioni del caregiver sono diverse, perché diversa è l’assistenza richiesta a seconda del tipo di malattia, le più comuni sono:

  • assistenza diretta (lavare, vestire, cucinare, occuparsi delle mansioni domestiche, ecc.)
  • assistenza indiretta (occuparsi del disbrigo di documenti e pratiche amministrative)
  • sorveglianza attiva (nei casi in cui si vengano a creare situazioni di pericolo per l’assistito o per gli altri)
  • sorveglianza passiva (nel caso in cui si debbano informare gli operatori sociosanitari di cosa succede nelle ore in cui essi non sono presenti).

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Famiglia
Io sono: Anziano
Ultimo aggiornamento: 25/11/2021 09:32.35